Consentire Posizioni Fittizie sull’Android: Tutto ciò che Devi sapere- Dr.Fone

Consentire Posizioni Fittizie sull’Android: Tutto ciò che Devi sapere

Feb 21,2020 • Filed to: Tema • Proven solutions

0

“Come posso consentire posizioni fittizie sull’Android o usare un'app falsifica gps? Voglio consentire le posizioni fittizie sul Samsung S8, ma non riesco a trovare alcuna soluzione facile! "

Questa è una domanda pubblicata su Quora da un utente Samsung in merito alla funzione per falsificare la posizione sull’Android. Se usi anche app incentrate sulla posizione come app di giochi o di incontri, potresti già conoscere l'importanza delle posizioni fittizie. La funzione ci aiuta a cambiare la posizione corrente sul nostro dispositivo, nascondendo le app per far credere che siamo altrove. Tuttavia, non tutti sanno come consentire la posizione fittizia su Xiaomi, Huawei, Samsung o altri dispositivi Android. In questa guida intelligente, ti insegnerò come consentire le posizioni fittizie e usare anche un'app spoofer diposizione.

spoofer di posizione

Parte 1: Cosa significa consentire posizioni fittizie sull’Android?

Prima di insegnarti come consentire posizioni simulate sull’Android, è importante occuparci delle basi. Come suggerisce il nome, la posizione simulata ci consente di modificare manualmente la posizione del nostro dispositivo in qualsiasi altro luogo. Fa parte delle opzioni di sviluppo sull’Android introdotte per permetterci di testare il dispositivo sulla base di parametri diversi. Ora, la funzione viene usata attivamente dalle persone per modificare la posizione corrente per numerosi motivi. Inutile dire che, al fine di consentire posizioni simulate sull’Android, si deve abilitare le sue Opzioni Sviluppatore. Inoltre, la funzione funziona solo su dispositivi Android ai guiorni d’oggi e non è disponibile sull’iPhone.

Parte 2: A cosa serve la Funzione di posizione Fittizia?

Introdotta come opzione di sviluppo, la funzione di localizzazione finta sull’Android ha guadagnato un'enorme popolarità grazie al suo uso diversificato. Ecco alcuni dei principali utilizzi della posizione simulata Android.

  • Gli utenti possono praticamente impostare qualsiasi posizione sul proprio dispositivo a scopo di test e verificare il funzionamento di un'app. Cioè, se sei uno sviluppatore, puoi controllare come funziona la tua app in qualsiasi posizione particolare.
  • Camuffando la posizione attuale, è possibile scaricare app o accedere a funzionalità/contenuti delle app non disponibili nel proprio Paese.
  • Può anche aiutarti a ottenere aggiornamenti locali, bollettini meteorologici e così via, in base a qualsiasi altra posizione.
  • Molte persone usano la finta funzione di localizzazione per app di gioco incentrate sulla posizione (come Pokemon Go) per accedere a un maggiore controllo.
  • La funzione per falsificare la posizione viene usata anche per le app di appuntamenti localizzate (come Tinder) per sbloccare più profili in altre città.
  • Viene anche usata per sbloccare file multimediali specifici della posizione su app di streaming come Spotify, Netflix, Prime Video, ecc.
Posizione fittizia Android

Parte 3: Come Consentire Posizioni Fittizie e Modificare la Posizione del Telefono?

Ottimo! Ora che ci siamo occupati delle nozioni di base, impariamo rapidamente come consentire la funzionalità di posizioni fittizie sull’Android e come usare un'app di spoofing per modificare la posizione del dispositivo. Idealmente, il tuo dispositivo ti consentirà solo di abilitare la posizione fittizia su di esso. Per modificare la posizione, si deve usare un'app di spoofing (fake GPS).

3.1 Come Consentire Posizioni Fittizie sull’Android

La maggior parte dei nuovi dispositivi Android ha la funzione integrata per le posizioni fittizie. Tuttavia, la funzione è riservata agli sviluppatori e si deve abilitare preventivamente le Opzioni Sviluppatore. Ecco un tutorial di base per consentire le posizioni fittizie su quasi tutti i dispositivi Android.

Passo 1. Innanzitutto, sblocca il tuo dispositivo Android e individua il suo Numero Build. In alcuni telefoni, si trova in Impostazioni > Informazioni Telefono/Dispositivo mentre in altri, puoi trovarlo in Impostazioni > Informazioni Software.

Impostazioni

Passo 2. Basta toccare l'opzione Numero Build sette volte consecutive (senza fermarsi nel mezzo). Questo sbloccherà le Opzioni Sviluppatore sul tuo dispositivo e riceverai un messaggio che indica lo stesso.

Opzioni Sviluppatore

Passo 3. Ora torna alle sue Impostazioni e puoi vedere le impostazioni delle Opzioni Sviluppatore appena aggiunte qui. Basta toccarlo per andare e attivare il campo Opzioni Sviluppatore da qui.

Passo 4. Verrà mostrato un elenco di varie opzioni per gli sviluppatori sul dispositivo. Basta individuare la funzione "Consenti Posizioni Fittizie" qui e attivarla.

Consenti posizioni fittizie

3.2 Come Modificare la Posizione del Cellulare con un'App Spoofer

Consentire la funzione di posizioni fittizie sul tuo Android è solo la metà di tutto il lavoro da fare. Se desideri modificare la posizione del tuo dispositivo, devi usare un'app di spoofing (Falsificatore gps). Per fortuna, ci sono tantissime app affidabili per lo spoofing della posizione a pagamento e gratuite sul Play Store che puoi scaricare.

Passo 1. Una volta abilitata la funzione per falsificare la posizione sul tuo Android, vai al suo Play Store e cerca un'app di spoofing. Puoi cercare parole chiave come Falsificatore gps, cambiare posizione, spoofing della posizione, emulatore GPS, ecc.

Play Store

Passo 2. Ci sono diverse app di spoofing gratuite e a pagamento sul Play Store che puoi scaricare sul tuo dispositivo. Ho usato Fake GPS di Lexa che puoi provare anche tu. Alcune altre opzioni affidabili sono Fake GPS by Hola, Fake GPS Free, GPS Emulator e Location Changer.

Passo 3. Consideriamo l'esempio del Fake GPS di Lexa. Basta toccare l'icona dell'app sui risultati della ricerca e installare l'app sul tuo dispositivo Android. È un'app di spoofing della posizione gratuita e leggera che funziona su tutti i principali dispositivi.

 Fake GPS Lexa

Passo 4. Successivamente, vai alle Impostazioni del tuo dispositivo > Opzioni Sviluppatore e assicurati che la funzione sia abilitata.

Passo 5. Qui puoi vedere un campo "App di Posizione Fittizia". Basta toccarlo per ottenere un elenco di tutte le app di spoofing della posizione installate sul dispositivo. Seleziona l'app Fake GPS installata di recente da qui per impostarla come app predefinita sulla posizione fittizia sul dispositivo.

Seleziona la recente app Fake GPS installata

Passo 6. Ecco fatto! Ora puoi semplicemente avviare l'app Fake GPS sul tuo telefono e rilasciare il segnaposto sulla mappa nella posizione desiderata. Puoi anche cercare qualsiasi posizione dalla sua barra di ricerca. Dopo aver selezionato la posizione, tocca il pulsante di avvio (play) per abilitare lo spoofing.

lanciare l'app Fake GPS

Puoi mantenere in esecuzione l'app Fake GPS in background e avviare qualsiasi altra app (come Pokemon Go, Tinder, Spotify, ecc.) per accedere alle opzioni della nuova posizione. Per disattivare la funzione di spoofing, avvia nuovamente l'app Fake GPS e tocca il pulsante di arresto (pausa.

Parte 4: Funzioni per Falsificare la Posizione su Diversi Modelli Android

Seppur la funzionalità generale delle posizioni fittizie sull’Android è la stessa, potrebbe esserci una leggera differenza tra i vari modelli di dispositivo. Per tua comodità, ho parlato di come consentire posizioni fittizie sui principali marchi Android.

Dalsificare la posizione sul Samsung

Se hai un dispositivo Samsung, puoi trovare la funzione di posizione fittizia nella sezione "Debug" delle Opzioni Sviluppatore. Ci dovrebbe essere una funzione "App Falsifica Posizione" che puoi toccare e selezionare un'app di spoofing per abilitare automaticamente la funzione.

posizione fittizia attivata Samsung

Falsificare la posizione su LG

Gli smartphone LG sono estremamente intuitivi in quanto dispongono di una funzione specifica "Consenti Posizioni Fittizie" a cui è possibile accedere quando le Opzioni Sviluppatore sono abilitate. Puoi semplicemente abilitare questa funzione e successivamente selezionare un'app di spoofing della posizione da qui.

posizione fittizia attivata LG

Falsificare la posizione su Xiaomi

La maggior parte dei dispositivi Xiaomi ha un livello dell'interfaccia dell'azienda sull’Android, noto come MIUI. Invece del Numero Build, devi toccare la versione MIUI in Impostazioni > Informazioni Telefono per sbloccare le Opzioni Sviluppatore. Successivamente, puoi accedere alle impostazioni delle Opzioni Sviluppatore e attivare la funzione per "Consenti Posizioni Fittizie".

posizione fittizia attivata Xiaomi

Falsificare la posizione su Huawei

Proprio come Xiaomi, anche i dispositivi Huawei hanno un ulteriore livello dell'interfaccia utente Emotion (EMUI). Puoi andare su Impostazioni > Informazioni Software e toccare il Numero Build 7 volte per attivare Opzioni Sviluppatore. Successivamente, puoi andare su Impostazioni > Opzioni Sviluppatore > App Falsa Posizione e seleziona qualsiasi applicazione per falsare il GPS da qui.

posizione fittizia attivata Huawei

Ecco qua! Dopo aver letto questa guida, sarai in grado di consentire abbastanza facilmente le posizioni fittizie sull’Android. Oltre a ciò, ho anche elencato una soluzione rapida per falsificare la posizione usando un'app Falsifica GPS. Vai avanti e prova queste tecniche per consentire le posizioni fittizie sull’Android e sfruttare al massimo app di streaming, incontri, giochi o qualsiasi altra app. Inoltre, se hai suggerimenti o dritte sullo spoofing di posizione sull’Android, faccelo sapere nei commenti.

Nicola Massimo

staff Editor

0 Comment(s)
Home > How-to > Tema > Consentire Posizioni Fittizie sull’Android: Tutto ciò che Devi sapere